Il marketing in azienda

“IL MARKETING PUO’ FAR CRESCERE LA TUA AZIENDA IN MANIERA ESPONENZIALE”

L’80% del successo di ognuno di noi è dovuto al 20% delle azioni che compie. Questa è una regola universale che l’economista Pareto affermò un po’ di tempo fa, ma che è riscontrabile in ogni settore e campo di applicazione.

Ma cosa vuol dire?

Che l’80% dei risultati è dovuto al 20% delle attività. Perciò il grande segreto di chi ha successo è fare leva su quel 20% di azioni che forniscono un vantaggio.

Qual è l’attività che avvantaggia di più un’azienda?

Il marketing rappresenta quel 20% dell’attività che crea l’80% dei risultati. Se un’azienda migliora la sua strategia di marketing, i risultati finali possono essere sbalorditivi. Ma definiamo meglio cos’è il marketing:

«Il marketing è la strategia per farsi conoscere e ottenere la fiducia dalla propria nicchia di mercato e convertirla in clientela»

Un’azienda per avere successo ha bisogno, quindi, di una strategia e di una serie di tattiche da utilizzare per raggiungere l’obiettivo. Ora bisogna capire bene la differenza tra strategia e tattiche di marketing. La strategia rappresenta il piano d’azione che serve per definire e coordinare le tattiche. Le tattiche sono l’insieme delle singole azioni che vengono svolte per raggiungere gli obiettivi prefissati nel piano. La pubblicità, le offerte, le campagne promozionali, le pubbliche relazioni sono solo le tattiche per raggiungere il risultato. La strategia e le tattiche sono complementari, l’una non può funzionare senza l’altra. Se vuoi costruire una casa ti rivolgi ad un architetto che pianifica il tutto prima di costruire: questa è la strategia. Quando la strategia è pronta, viene ingaggiato un costruttore per costruire la casa: questa è la tattica.

Il piano di marketing

“IL MARKETING PLAN TI SPIEGA COSA FARE, COME FARLO, E PER QUANTO TEMPO”

Per essere efficaci bisogna, quindi, avere una strategia e compiere azioni precise e misurabili. Il punto di partenza per un’azienda, quindi, è costruire un piano di marketing aziendale che spieghi chiaramente quali sono i mezzi e gli strumenti per comunicare e interagire con i propri clienti.

Un Marketing Plan (piano di marketing) non è altro ché un documento che serve per chiarire quali sono gli obiettivi che l’azienda vuole raggiungere, spiega qual’è la strategia da seguire e la trasforma in azioni concrete da svolgere in un arco di tempo specifico. Il marketing plan può essere considerato come una mappa all’interno della quale puoi trovare sia la strategia aziendale, sia le tattiche necessarie per raggiungere il risultato.

Il primo punto da affrontare nel piano di marketing riguarda l’analisi del mercato di riferimento e la comprensione delle aspettative del cliente target. Soltanto avendo un quadro chiaro dei bisogni della clientela, l’impresa potrà pianificare le giuste azioni da svolgere e capire quali sono i migliori strumenti per gestire al meglio la relazione con il cliente.

Una volta analizzato il mercato e il profilo del cliente target bisogna definire un processo di vendita che aiuti l’azienda a intercettare in maniera sistematica i clienti potenziali, gli permetta di comunicare con loro in maniera efficace, di vendergli il prodotto/servizio e fidelizzarli nel tempo per farli ritornare all’acquisto.

Vuoi creare la tua strategia aziendale?

Iscriviti per Rimanere Sempre Aggiornato

Ti invieremo una Newsletter periodica con le risorse utili per far crescere la tua azienda.

Grande! Ti sei iscritto alla newsletter!
C'è stato qualche errore. Per favore, riprova ancora.

Controlla le nostre normative Privacy Policy qui.